Clicca qui per scaricare il vademecum Mediazione

clicca qui per scaricare il testo della clausola compromissoria da inserire nei Contratti e negli Statuti

 

L’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili ha attivato il servizio “Mediazione ADR Commercialisti Brescia”, che è stato autorizzato ed iscritto al n. 303 dello speciale elenco tenuto dal Ministero della Giustizia.

Il predetto organismo offre la scelta di una procedura alternativa, volontaria e riservata, di risoluzione delle liti, nella quale un professionista terzo ( privo di poteri decisori), neutrale e imparziale, aiuta le parti a gestire la controversia e possibilmente a raggiungere un accordo. Si tratta di un concetto assolutamente nuovo per il nostro sistema che inverte la vecchia regola “prima si fa causa e poi si discute”con il più civile e ragionevole principio “prima si discute e poi eventualmente si fa causa”.

Al predetto Organismo è pertanto possibile rivolgersi per i tentativi di mediazione volontaria in una sorta di azione preventiva delle liti. La finalità del Legislatore è proprio questa: attivare un sistema deflattivo del contenzioso giudiziario, offrendo ai cittadini la possibilità di vedere comunque soddisfatti i propri interessi in tempi celeri e certi (entro quattro mesi), con costi contenuti (le indennità sono fissate con decreto ministeriale) e con benefici fiscali.

Per ricorrere ai servizi di mediazione è necessario rivolgersi a “Mediazione ADR Commercialisti Brescia”. L’Organismo ha sede presso l’Ordine Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Brescia via Marsala n. 17 tel. 030.3752348. Nel sito internet www.commercialisti.brescia.it , vi è un’ area specifica dedicata al nostro Organismo di Mediazione.

Per ulteriori e più dettagliate informazioni, è possibile fissare uno specifico incontro con il responsabile del nostro Organismo. E’ infatti oltremodo auspicabile la conoscenza di questa opportunità di soluzione delle controversie, affinché ogni cittadino, grazie ad una completa ed esaustiva informazione, possa compiere coscientemente le proprie scelte tra i costosi e lunghi percorsi giudiziari e quelli alternativi che oggi l’ordinamento consente.

 

 

                                                                                      Il   Presidente

                                                                           (Dott. Antonio Passantino)

 

 

 

                                                     CONTATTI

                        Indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

                        Indirizzo pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.